RIMUOVERE DENTE A ROMA

Endodonzia e Conservativa

La devitalizzazione rimuove i tessuti infetti interni al dente, consentendo di mantenerlo intatto esternamente affinché continui a svolgere la sua funzione. Senza doverlo sostituire.

Devitalizzazione dentale

La devitalizzazione è una procedura di endodonzia che rimuove i tessuti interni che si sono infettati in seguito ad una carie profonda (o altre cause), mantenendo però il dente nella propria sede senza doverlo sostituire. La devitalizzazione è un processo che si rende necessario quando si accusa il classico mal di denti (pulpite), il cui dolore acuto è causato proprio dall’infezione giunta fino alla polpa dentale.

Tra le possibili altre cause:

  • Forte trauma
  • Otturazioni vecchie e molto estese
  • Necrosi

Così facendo, il dente perde la sua parte viva. Un dente devitalizzato può però continuare a svolgere la propria funzione anche molto tempo dopo l’intervento. La devitalizzazione consente di fatto di evitare di ricorrere a protesi e impianti dentali, mantenendo i propri denti naturali.

Devitalizzazione senza dolore a Roma Nord

Nel nostro studio dentistico di Roma Nord eseguiamo la devitalizzazione dentale ricorrendo alla sedazione cosciente con protossido d’azoto. In questo modo garantiamo al paziente un intervento senza dolore: la sedazione con protossido d’azoto è immediatamente efficace e infonde un senso di estremo relax e benessere; eliminando il dolore e lo stress dovuti al mal di denti e all’intervento. Una volta rimossa del tutto la polpa dentale infetta e provveduto alla chiusura dei canali delle radici dentali, il dolore scomparirà gradualmente fino a non lasciare traccia.

VISITA DI VALUTAZIONE

Rispettiamo tutte le misure e norme di sicurezza anti contaggio Covid19.

Il trattamento canalare e ritrattamento canalare

Una fase importantissima per la riuscita della devitalizzazione è il trattamento canalare. È un procedimento che consiste nel riempimento delle radici dentali con materiale biocompatibile per evitare future problematiche sul dente devitalizzato. Il riempimento o chiusura dei canali radicolari deve essere eseguito con molta precisione e accuratezza: è necessario riempire completamente lo spazio lasciato dalla rimozione della polpa e del nervo, affinché in futuro il paziente non corra il rischio di disturbi ulteriori come:

Cisti

Granulomi

Infezioni ulteriori

Nel caso la chiusura dei canali non sia stata eseguita completamente bisognerà ripetere l’intervento: il ritrattamento canalare.

Assicurazioni convenzionate

Contattaci

STUDIO

Via Borgorose 9
00189 Roma

CONTATTI

Tel. 06 33260274
cristianatrombetti@gmail.com

ORARI

Lun 14 - 20
Mar 9 - 12 > 14- 19
Gio 9 - 12 > 14- 19
Ven 9 - 12 > 14- 19

Follow